Azienda Agricola Pasquale Pelissero

Piemonte. Langhe. Neive.

Una foto dell'azienda agricola Pasquale Pelissero

La famiglia Pelissero ha storiche radici a neive infatti prende il nome da borgata pelisseri piccola frazione del nostro paese. Cascina crosa viene acquistata dalla nostra famiglia nel 1921 quando i due fratelli giovanni e giuseppe (mio nonno) si sposano e si staccano dalla famiglia d’origine.
Cascina Crosa prima di noi apparteneva alla famiglia dei nobili neivesi conti cocito ed essendo una cascina storica compare sulle mappe del nostro territorio.
La prima nostra bottiglia nasce per il barbaresco 1971. Mio padre pasquale che amava profondamente le sue vigne ed il suo lavoro è uno dei primi produttori di neive a fare il salto di qualità vendendo il proprio vino in bottiglia. Papà muore nel 2007 ed ora a proseguire il suo lavoro ci sono io ornella con mio marito lorenzo (che ha anche un’azienda propria nella zona più vocata del moscato a castiglione tinella) e nel futuro mio figlio Simone.
Le cose in cui crediamo e su cui basiamo il nostro lavoro sono: lavorare i nostri vigneti in modo molto accurato perchè siamo convinti che un grande vino nasce in vigna, vinificare solo uve di nostra produzione, affinare i nostri vini in modo tradizionale in botte grande 25/30 hl di rovere francese. A tutto questo aggiungiamo la passione per il nostro lavoro. Il nostro obbiettivo è vedere i nostri clienti soddisfatti quando bevono i nostri vini. Per questo facciamo il nostro lavoro da sempre.

Ornella Pelissero